collane - BLUTASCABILE

Anno: 2012
N.Pagine: 230
Formato: 12x16.5
Prezzo: 12,00 € 10,00 €
Compra su toscanalibri.it

Gianni Manghetti

Nomi nella cenere

È il 2 luglio, a Siena si corre il Palio. Romano è un appassionato contradaiolo anche se vive a Volterra. Per lui questa non sarà una giornata come le altre, la sua Contrada vincerà e finirà per scoprire i segreti di quel nonno, Francesco Ceppatelli detto Tabarre, che di tutto l’Ottocento fu il fantino più celebre. Ma conoscerà anche la bella tedesca, Eofor, alla ricerca di una riappacificazione con la memoria della propria famiglia.

A muovere il protagonista il mistero dei soldi guadagnati da Tabarre per le sue vittorie paliesche e spariti. Che fine avranno fatto: donne? amori clandestini? gioco?

La verità sarà più sorprendente e Romano potrà conoscere una Toscana di fine Ottocento inaspettata, carica di miserie, ribellioni, complotti anarchici e attentati sventati. E anche ricca di umanità e solidarietà inaspettate tra umili che finivano per aiutarsi in nome di valori oggi scomparsi.

Come in una spy story i personaggi si muovono tra tribunali, archivi, ritagli di giornali, fino a far riaffiorare il valore della memoria, individuale e collettiva, “della quale noi uomini abbiamo assoluto bisogno per vivere i nostri oggi: a Volterra, a Siena, nel mondo”.

altri libri in BLUTASCABILE

Commenti

l'autore

Gianni Manghetti

è autore di La notte di San Martino, La Grazia bussa sempre due volte, Vite Pendolari. Per Primamedia editore ha pubblicato Nomi nella cenere (2012),...

news correlate

20/02/2014

APPUNTAMENTI: “Nomi nella cenere”, presentazione a Pomarance il 25 febbraio

Una spy story in chiave paliesca per raccontare Tabarre, il fantino più celebre di tutto l’Ottocento. Una vicenda che si snoda tra segreti, verità inaspettate e storie sorprendenti...

13/09/2013

La Nazione Pontedera: Il tesoro segreto del fantino. L’ultimo libro di Manghetti

Volterra (La Nazione Pontedera) Una fortuna scomparsa. Un’affascinante storia racchiusa in un libro. È stato presentato mercoledì, di fronte ad una Sala Melani gremita, “Nomi...

11/09/2013

Il Corriere Fiorentino: “Nomi nella cenere” si presenta a Volterra

Firenze (Il CorriereFiorentino) Oggi a Volterra alle ore 18 (Sala Melani di Torre Toscano – piazza San Michele) presentazione  del libro di Gianni Manghetti “Nomi nella cenere” (coedizione...

10/09/2013

Il Tirreno Pontedera: Manghetti, dai vertici Crv alla spy story

Volterra (Il Tirreno Pontedera) Una spy story in chiave paliesca per raccontare Tabarre, il fantino più celebre di tutto l’Ottocento. Una vicenda che si snoda tra segreti, verità inaspettate...

09/09/2013

APPUNTAMENTI: “Nomi nella cenere”, presentazione a Volterra l’11 settembre

Una spy story in chiave paliesca per raccontare Tabarre, il fantino più celebre di tutto l’Ottocento. Una vicenda che si snoda tra segreti, verità inaspettate e storie sorprendenti...

25/07/2013

Il Tirreno: “Nomi nella cenere”, in un libro la vita segreta da anarchico del fantino che vinceva il Palio di Siena

(Il Tirreno) Il Palio di Siena visto come una tradizione che resiste alla modernità e ci riconduce alle vere radici di una città. Gianni Manghetti, nel libro “Nomi nella cenere”,...

11/06/2013

La Nazione di Pontedera: In carcere a Volterra si presenta la spy story del professor Manghetti

Volterra (La Nazione di Pondedera) Una spy story in chiave paliesca in cui i personaggi si muovono tra tribunali, archivi, ritagli di giornali, fino a far riaffiorare il valore della memoria, individuale...

10/06/2013

APPUNTAMENTI: “Nomi nella cenere”, il valore della memoria di svela ai detenuti del carcere di Volterra il 12 giugno

Una spy story in chiave paliesca in cui i personaggi si muovono tra tribunali, archivi, ritagli di giornali, fino a far riaffiorare il valore della memoria, individuale e collettiva, “della quale...
  • partners:
  • Agenzia Impress
  • toscanalibri
  • agricultura
  • realizzazione siti web arezzo - exprimodesign