collane - POP

Anno: 2012
N.Pagine: 202
Formato: 12x21
Prezzo: 12,00 € 10,00 €
Compra su toscanalibri.it

Luigi Oliveto

Giovanni Pascoli. Il poeta delle cose

Consolatoria, antiletteraria e consacrata alla memoria, la poesia di Giovanni Pascoli mostra, al contempo, semplicità e forza innovativa. Nell'anno del centenario della morte, Luigi Oliveto ci accompagna alla scoperta della tormentata esistenza del poeta e ci guida ad una rivisitazione del suo universo lirico.
In un continuo migrare, tanti sono i luoghi cui il Pascoli si lega a filo doppio, a partire da San Mauro di Romagna, paese natale; a Firenze, dove termina gli studi liceali; quindi a Bologna, vissuta sia da studente universitario sia, anni dopo, come professore succeduto al posto di quel Giosuè Carducci che era stato suo docente di letteratura italiana. E poi le diverse città che, a vario titolo, lo avevano visto come insegnante: Matera, Massa, Livorno, Pisa, Messina. E Barga, di cui diviene cittadino onorario e il cui microcosmo troverà puntuale racconto nella sua produzione poetica.
Ripercorrendo l’inscindibile intreccio tra vita e opere, sarà possibile comprendere il valore, i limiti, la complessità di questo poeta che D’Annunzio ebbe a definire “il più grande e originale poeta apparso in Italia dopo Petrarca”.

altri libri in POP

Commenti

l'autore

Luigi Oliveto

giornalista e scrittore. Ha pubblicato i saggi: La grazia del dubbio (1990), La festa difficile (2001; 2003; seconda edizione accresciuta), Il paesaggio...

news correlate

13/10/2015

APPUNTAMENTI: "Premio Giovanni Pascoli", il 17 ottobre a Barga la premiazione. Luigi Oliveto ospite d’onore

Sarà Luigi Oliveto, direttore di Toscanalibri, l’ospite d’onore al Premio “Giovanni Pascoli – L’Ora di Barga” 2015 la cui cerimonia conclusiva avrà luogo...

21/03/2013

Toscani Oggi: “Giovanni Pascoli. Il poeta delle cose”, la recensione

Firenze (Toscana Oggi) Siamo alla conclusione delle celebrazioni che, dal 2012, hanno riguardato Giovanni Pascoli per il centenario della morte, avvenuta il 6 aprile 1912. Possiamo dunque fare il punto...

25/11/2012

Il Corriere di Siena: Un fanciullino diverso dai vecchi libri scolastici. Intervista a Luigi Oliveto

Siena (Il Corriere di Siena) Non un libro celebrativo e neanche delle pagine di mera critica letteraria. Non un volume scolastico e neppure una raccolta di opere. Nel limbo dei confini e dei caratteri...

23/11/2012

Il Corriere di Siena: “Giovanni Pascoli poeta delle cose”, una storia vera che avvince il lettore

Siena (Il Corriere di Siena) Poesia è chimera, sogno, fantasticheria; poeta è colui che mette in versi l’idealismo romantico che fa bella la vita. Tutto questo per introdurre la citazione...

20/11/2012

APPUNTAMENTI: Giovanni Pascoli rivive in un libro nel centenario della sua morte. Presentazione a Siena il 21 novembre

Semplicità e forza narrativa racchiuse nei versi di una poesia consolatoria, antiletteraria e consacrata alla memoria. Uno dei padri del decadentismo raccontato in un libro e in maniera inedita...

08/11/2012

APPUNTAMENTI: “Giovanni Pascoli, il poeta delle cose. La vita, le opere, l’universo lirico”. Se ne parla a Siena il 21 novembre

Nell’anno del centenario dalla morte di Giovanni Pascoli, primamedia ha dato alle stampe una pubblicazione che permetterà di scoprire la tormentata esistenza del poeta e del suo universo lirico....
  • partners:
  • Agenzia Impress
  • toscanalibri
  • agricultura
  • realizzazione siti web arezzo - exprimodesign