news

05/09/2011

Archiviostorico.info: Giosuè Carducci, una vita da poeta

Castagneto Carducci (Archiviostorico.info) Il libro. Scrittore, poeta, politico, Giosuè Carducci è stata una figura centrale del Risorgimento italiano, fu definito “Il Vate della terza Italia” per la sua concezione eroica della poesia e per il prestigio che gli fu riconosciuto dopo l’unità d’Italia. Primo italiano a vincere il Premio Nobel per la letteratura (1906), è ricordato principalmente per le sue poesie, ma la sua vita fu intensa, avventurosa, quasi fiabesca. Il libro ripercorre l’esistenza del Vate svelandoci, per la prima volta, il Carducci più intimo, i luoghi della sua vita, le opere, le lettere, gli amici e gli amori. Una biografia completa che permette al lettore di entrare, in punta di piedi, nella poetica del Carducci fino a riscoprire, e amare, oltre ai suoi versi più famosi anche le liriche meno note.

Dal testo. “Nel 1906 l'Accademia di Svezia gli conferisce il Premio Nobel per la letteratura (prima volta per un italiano) con la motivazione: «Non solo in riconoscimento dei suoi profondi insegnamenti e ricerche critiche, ma su tutto un tributo all’energia creativa, alla purezza dello stile ed alla forza lirica che caratterizza il suo capolavoro di poetica». Dalle carte inedite degli archivi dell’Accademia di Svezia risulterebbe che il premio attribuito al Carducci fu, in verità, un ripiego. Il favorito sarebbe stato, infatti, Antonio Fogazzaro, divenuto celebre con Piccolo mondo antico e maggiormente in sintonia con gli orientamenti cattolico-tradizionali degli accademici svedesi. Ma non era piaciuto il suo successivo romanzo Il Santo (troppo modernista, tanto da finire all’indice). Venne dunque recuperata la candidatura del Carducci (peraltro sponsorizzato dall'ambasciatore svedese a Roma, barone Carl von Bildt) cercando di dimenticare i giovanili fervori anticristiani e giacobini del poeta, a tutto vantaggio, appunto, dell’«energia plastica, della freschezza di stile e della forza lirica». Gravemente ammalato e, quindi, nell’impossibilità di potersi recare a Stoccolma, il premio gli verrà recapitato nella sua abitazione bolognese dall’ambasciatore Bildt.”
 
L’autore. Luigi Oliveto (Siena, 1947) è giornalista e scrittore. Ha pubblicato numerosi saggi ed è curatore di molte pubblicazioni su Siena ed il suo territorio. Da oltre dieci anni tiene una rubrica (Aforismi del giorno dopo) sul Corriere di Siena. Nel 2006 la sua attività pubblicistica trova un significativo riconoscimento con la menzione speciale al Premio giornalistico “Paolo Frajese”.
 
Indice dell’opera. La vita (Una famiglia vivace - Studente innamorato, o quasi - Scapestrato professorino - Nozze senza pompa - Cresce la fama - Travolto da passione – L’allievo che diverrà celebre - Nuova stagione degli affetti - «Venduto alla monarchia» - L’estrema gloria del Nobel) - Le opere (Un giudizio aperto - Il fascino dei classici - Levità e consistenza - Provocatore... indiavolato - Letteratura dello sdegno - Tra satira e autoironia – Il tempo delle novità - Il vezzo dell'«imbarbarimento» - Tramonto di un poeta – Prolifico prosatore) – Antologia - Il poeta civile (Dopo Aspromonte - Per Eduardo Corazzini - Agli amici della valle Tiberina) - Contro l’oscurantismo (Inno a Satana) - Alla maniera di greci e latini (Dinanzi alle Terme di Caracalla - Alle fonti del Clitumno - Alla stazione in una mattina d’autunno) - Un medioevo di fiaba (La chiesa di Polenta) – L’indelebile ricordo della Maremma (Traversando la Maremma toscana - Idillio maremmano - Il bove - San Martino – Nostalgia - Sogno d’estate - Davanti San Guido) - Il Vate italico (Per il tricolore) - Pene d’amore (Né mai levò sì occhi lucenti - A Lidia - A Lidia - Ad Annie Vivanti) – Di vita e di morte (Pianto antico - A Giuseppe Chiarini - Funere mersit acerbo – Ad Adelaide Bergamini – Nevicata) – Nota Bibliografica.

da: archiviostorico.info

altre news

14/11/2017

APPUNTAMENTI - Sillabari per millennials. Francesco Ricci presenta “La bella giovinezza” a Firenze

Francesco Riccipresenta il suo nuovo libro “La bella giovinezza. Sillabari per millennials” sabato 18 novembre alle ore 17.30 alla libreria Nardini Bookstore in via delle Vecchie Carceri /...

17/10/2017

La Nazione: Alla Biblioteca degli Intronati “La bella giovinezza” di Francesco Ricci

Siena (La Nazione) Alla Biblioteca degli Intronati, oggi, il 19 e il 26 ottobre incontri pubblici per presentare tre nuovi libri. Apre la rassegna, questa sera alle 17.30, nella Sala storica (via della...

14/10/2017

ANSA: "La bella giovinezza" di Francesco Ricci,da alcol a volontariato

Firenze (ANSA)  - Chi sono, cosa pensano e cosa sognano i giovani d'oggi? Prova a rispondere a queste e altre domande Francesco Ricci, docente senese di letteratura italiana e latina, e lo fa...

13/10/2017

La Nazione: “La bella giovinezza”. Manuale per genitori e figli

Siena (La Nazione) “Nessuno è molto serio quand’ha diciassette anni”. Inizia con la citazione di Arthur Rimbaud il nuovo libro di Francesco Ricci “La bella giovinezza”...

13/10/2017

Corriere di Siena: “La bella giovinezza”, l’ultimo libro del prof. Ricci. Il 17 ottobre presentazione agli Intronati di Siena

Siena (Corriere di Siena) “Nessuno è molto serio quand’ha diciassette anni”. Inizia con la citazione di Arthur Rimbaud il nuovo libro di Francesco Ricci “La bella giovinezza”...

10/10/2017

APPUNTAMENTI - Sillabari per millennials. Francesco Ricci presenta “La bella giovinezza” a Montelupo Fiorentino e Siena

Giro di presentazioni per il nuovo libro di Francesco Ricci “La bella giovinezza. Sillabari per millennials”. Sabato 14 ottobre alle ore 18.00 appuntamento nei locali della Pubblica Assistenza...

libri correlati

Luigi Oliveto

Giosuè Carducci. Una vita da poeta

“I cipressi che a Bolgheri alti e schietti / van da San Guido in duplice filar...

autori correlati

Luigi Oliveto

giornalista e scrittore. Ha pubblicato i saggi: La grazia del dubbio (1990), La festa difficile (2001; 2003; seconda edizione accresciuta), Il paesaggio...
  • partners:
  • Agenzia Impress
  • toscanalibri
  • agricultura
  • realizzazione siti web arezzo - exprimodesign