news

03/02/2017

Corriere di Siena: Tiziana Zanchi in cucina con i piatti dell’Ottocento

Siena (Corriere di Siena) Cibo cucinato con il cuore. Questa l’etica di un libro che è l’essenza documentata della buona cucina, realizzato con spinta naturale, composto come annuncio della tavola imbandita di cose non inventate ma prodotte con generosità d’animo. Impossibile resistere alle tentazioni suscitate da una esposizione di pietanze create senza imposizione, costruite senza suggerimenti, realizzate mediante una ispirazione non richiesta ma amorevolmente recepita. Eppure il risultato non è mancato. Il cucinare leccornie così efficaci, senza studio e animati solo dalla passione, è un successo umano tutto da considerare, per cui il premio al vincitore sta nel possedere la predisposizione all’arte culinaria.

Quanto fin qui descritto non è che la soddisfazione di parlare di un libro che solo a leggerlo fa pregustare i risultati della realizzazione dei contenuti: ricette culinarie che provandole mandano in visibilio. L’autrice è Tiziana Zanchi che ha rintracciato gli scritti della nonna, vissuta alla fine dell’ottocento, evidentemente donna dotata di un fine palato. Oltre all’interesse sull’argomento da buongustai, grande simpatia crea la stessa autrice che nella prefazione del libro scrive: “Non c’è posto al mondo che io ami più della mia cucina. Nei miei sogni di bambina non ero mai la principessa, ero la cuoca”; ed è la prova che il libro è stato scritto con amorevole dedizione all’arte del sapore.

Lo scorrere del libro forma una storia della tavola, con un primo capitolo “Antipasti e stuzzichini” che presenta una numerosa quantità di variazioni, tutte di provata piacevolezza e un’appendice dedicata alle “Torte e focacce”. Passando da “Minestre e zuppe” a “Salse e condimenti” che danno personalità ai piatti. Ancora: “Pesce”, preferibile quello povero, abbinato ad erbe e verdure; “Paste fresche” contenenti il segreto della felicità; “Carne” comprendente anche quella di pollo e coniglio; “Frittate” i cui insegnamenti avevano un tono poetico. Capitolo particolare è quello dei “Dolci”: una varietà infinita dove non c’è il migliore perché tutti strabuoni. Il volume si conclude coi consigli della nonna, che sono dolci segreti da scoprire.

Attilio Botarelli

Download 03-corrsi

altre news

14/11/2017

APPUNTAMENTI - Sillabari per millennials. Francesco Ricci presenta “La bella giovinezza” a Firenze

Francesco Riccipresenta il suo nuovo libro “La bella giovinezza. Sillabari per millennials” sabato 18 novembre alle ore 17.30 alla libreria Nardini Bookstore in via delle Vecchie Carceri /...

17/10/2017

La Nazione: Alla Biblioteca degli Intronati “La bella giovinezza” di Francesco Ricci

Siena (La Nazione) Alla Biblioteca degli Intronati, oggi, il 19 e il 26 ottobre incontri pubblici per presentare tre nuovi libri. Apre la rassegna, questa sera alle 17.30, nella Sala storica (via della...

14/10/2017

ANSA: "La bella giovinezza" di Francesco Ricci,da alcol a volontariato

Firenze (ANSA)  - Chi sono, cosa pensano e cosa sognano i giovani d'oggi? Prova a rispondere a queste e altre domande Francesco Ricci, docente senese di letteratura italiana e latina, e lo fa...

13/10/2017

La Nazione: “La bella giovinezza”. Manuale per genitori e figli

Siena (La Nazione) “Nessuno è molto serio quand’ha diciassette anni”. Inizia con la citazione di Arthur Rimbaud il nuovo libro di Francesco Ricci “La bella giovinezza”...

13/10/2017

Corriere di Siena: “La bella giovinezza”, l’ultimo libro del prof. Ricci. Il 17 ottobre presentazione agli Intronati di Siena

Siena (Corriere di Siena) “Nessuno è molto serio quand’ha diciassette anni”. Inizia con la citazione di Arthur Rimbaud il nuovo libro di Francesco Ricci “La bella giovinezza”...

10/10/2017

APPUNTAMENTI - Sillabari per millennials. Francesco Ricci presenta “La bella giovinezza” a Montelupo Fiorentino e Siena

Giro di presentazioni per il nuovo libro di Francesco Ricci “La bella giovinezza. Sillabari per millennials”. Sabato 14 ottobre alle ore 18.00 appuntamento nei locali della Pubblica Assistenza...

libri correlati

Tiziana Zanchi

In cucina con nonna Titti

E' una raccolta di 177 novelle culinarie in cui l’ingrediente principale...

autori correlati

Tiziana Zanchi

Ligure di nascita, toscana di adozione, appassionata di cucina da sempre. Per un ideale passaggio di consegne ai fornelli con le sue figlie, da anni tiene...
  • partners:
  • Agenzia Impress
  • toscanalibri
  • agricultura
  • realizzazione siti web arezzo - exprimodesign